top of page

COMAC C85 NSC - Lavasciuga pavimenti a riciclo d'acqua

Lavasciuga pavimenti a riciclo d'acqua

La tecnologia a bordo macchina più innovativa al servizio della pulizia e dell’ambiente
 

L’acqua è la sostanza più diffusa sulla terra e ricopre il 71% della superficie terrestre, ma il 97,5% è salata. Del restante 2,5% di acqua dolce, solo l’1% è utilizzabile per le attività umane, mentre la parte restante si presenta soprattutto sotto forma di ghiaccio e neve.

La quantità d’acqua dolce a disposizione degli abitanti del pianeta sta diminuendo e le cause sono diverse. Le principali vengono identificate nell’inquinamento che deriva dall’impiego di pesticidi, fertilizzanti e dai rifiuti umani e industriali, l’utilizzo smisurato e non consapevole in agricoltura e l’aumento della popolazione, un fattore in grado di peggiorare l’impatto dei precedenti, ma che ha a sua volta un ruolo nell’aumento dei consumi.

La cattiva gestione delle acque di scarto contaminate con sostanze chimiche e da altre scorie, sta inquinando in tutti i Paesi del mondo le riserve idriche che pur essendo rinnovabili non sono sempre costanti.

Questi dati ci fanno riflettere e ci permettono di capire che la tutela e la gestione delle acque assume un ruolo sempre più rilevante nella società moderna. L’acqua viene impiegata in grandi quantità anche durante le operazioni di pulizia più semplici. Vediamo scorrere sotto i nostri occhi litri e litri di acqua senza renderci conto che seppur rinnovabile, l’acqua dolce è una risorsa limitata e vulnerabile che può diventare scarsamente disponibile.

Da sempre Comac è sensibile a questo tema e per questo progetta prodotti volti a ridurre l’impatto ambientale. Oggi, più che mai, grazie all’introduzione di tecnologie sempre più innovative, le macchine Comac sono in grado di ottimizzare l’impiego delle risorse eliminando gli sprechi di acqua, energia, detergente, riducendo l’inquinamento acustico e l’impiego di tempo dedicato alle operazioni di pulizia.


C85 NON STOP CLEANING

Comac ha sviluppato la Lavasciuga pavimenti a riciclo d'acqua C85 una soluzione tecnologica che permette di riciclare l’acqua utilizzata per il lavaggio dei pavimenti, riducendo così l’impatto ambientale delle operazioni di pulizia. Infatti, C85 Non-Stop Cleaning (NSC) è una lavasciuga pavimenti ecologica estremamente innovativa poichè dotata di un sistema integrato di filtraggio dell’acqua. Il concetto è facile da capire in quanto il sistema permette il riutilizzo dell’acqua che passa attraverso tre fasi: nella prima, l’acqua viene utilizzata normalmente e raccolta mediante l’aspirazione; nella seconda fase, l’acqua viene filtrata e purificata, completando così la fase di riciclaggio dell’acqua.

Nella terza fase, l’acqua è quindi nuovamente disponibile all’uso. Per rispondere alle più specifiche esigenze di pulizia, la versione C85 NSC PREMIUM è dotata di un ulteriore stadio di filtrazione che permette di ottenere acqua ancora più purificata e quindi lavorare con acqua chiara.Inoltre, il serbatoio del sistema NSC viene prodotto con uno speciale additivo che ha il compito di mantenere la carica batterica mediamente più bassa rispetto a quella presente con l’uso di plastiche standard.


MODELLI

Lavasciuga pavimenti a riciclo d'acqua
Lavasciuga pavimenti a riciclo d'acqua
















C85 B NSC PREMIUM

Versione lavante con doppia spazzola Serbatoio soluzione: 300 l Pista di lavoro: 850 mm Sistema NSC PREMIUM con 2 filtri a membrana

C85 BS NSC PREMIUM

Versione spazzante Serbatoio soluzione: 300 l Pista di lavoro: 850 mm Sistema NSC PREMIUM con 2 filtri a membrana

C85 B NSC BASE

Versione lavante con doppia spazzola Serbatoio soluzione: 300 l

Pista di lavoro: 850 mm

Sistema NSC BASE senza filtri a membrana

C85 BS NSC BASE

Versione spazzante Serbatoio soluzione: 300 l Pista di lavoro: 850 mm Sistema NSC BASE senza filtri a membrana


Come funziona NSC
 
Lavasciuga pavimenti a riciclo d'acqua

La lavasciuga Comac C85 dotata del sistema Non Stop Cleaning è stata progettata per pulire riducendo il consumo d’acqua. Ma come si traduce tutto questo in produttività? Per molte aziende, la manodopera e il tempo impiegato per completare le attività di pulizia sono delle grandi spese. Con il sistema Non Stop Cleaning Premium l’acqua può essere riutilizzata per una settimana*, riducendo il consumo e risparmiando all’operatore la fatica di dover più volte scaricare e riempire i serbatoi della macchina. Pertanto, non sono necessari pit stop durante il turno di lavoro e i tempi morti vengono drasticamente ridotti. È possibile scegliere tra versione lavante (C85 B NSC) o la versione spazzate (C85 BS NSC) che permette di raccogliere piccoli detriti solidi, preservando il sistema di filtraggio a bordo.

L’utilizzo di acqua è un’altra spesa importante per chi utilizza macchine per la pulizia dei pavimenti, grazie alla funzione autopulente del sistema di filtraggio si permette di risparmiare fino al 80% sui costi dell’acqua associati alle operazioni di pulizia.


*con una stima di utilizzo di 3 ore al giorno.


Lavasciuga pavimenti a riciclo d'acqua


I vantaggi di NSC

 

La lavasciuga Comac C85 dotata del sistema Non Stop Cleaning Premium non solo consente di poter ridurre i tempi improduttivi di carico e scarico della soluzione, ma sopratutto permette di risparmiare fino all’80% di acqua e al 90% di chimico. Questo si traduce in un elevato vantaggio economico, riducendo al minimo l’impatto ambientale delle operazioni di pulizia dei pavimenti senza intaccarne il risultato.


Lavasciuga pavimenti a riciclo d'acqua




comac-c85-nsc-lavasciuga-pavimenti-con-riciclo-a-bordo
.pdf
Download PDF • 947KB


Comentários


Os comentários foram desativados.
bottom of page